Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2020

Muhammad Shehada LA VIOLENZA GENERA DISPERAZIONE E ALTRA VIOLENZA ,CICLO INFINITO E SENZA SPERANZA DI GAZA

  Di Muhammad Shehada - 20 Agosto 2020 📁   https://forward.com/…/violence-begets-despair-begets-viol…/… ✒️ Nelle ultime settimane Gaza e il sud di Israele sono stati coinvolti in un'altra allarmante recrudescenza. Come rappresaglia per aquiloni e palloni incendiari, lanciati da Gaza e caduti su terreni agricoli nel sud di Israele, l’aviazione israeliana ha effettuato attacchi aerei costanti sulla striscia. Questi sono stati aggravati dall’inasprimento delle restrizioni per la popolazione di Gaza. La scorsa settimana Israele ha chiuso il principale valico commerciale di Gaza, Kerem Shalom. Lunedì, Israele ha chiuso la zona di pesca di Gaza nel Mediterraneo. Martedì, è stato riferito che Israele ha interrotto le spedizioni di carburante a Gaza, il che ha ridotto la fornitura di elettricità della città, che è passata da 8 / 12 ore a sole 3 / 4 ore al giorno; L'unica centrale elettrica di Gaza ha smesso di funzionare. Questa è Gaza: un periodo di calma non corrisposta, seguito dal

Gideon Levy: LA NOTEVOLE DIFFERENZA TRA LE PROTESTE PALESTINESI E ISRAELIANE

Immagine
  tratto da: Beniamino Benjio Rocchetto giovedì 27 agosto 2020 22:02 Di Gideon Levy – 26 Agosto 2020 La gente sta manifestando contro l’ingiustizia e per la giustizia sia nel villaggio d… BOCCHESCUCITE.ORG Gideon Levy: LA NOTEVOLE DIFFERENZA TRA LE PROTESTE PALESTINESI E ISRAELIANE tratto da: Beniamino Benjio Rocchetto giovedì 27 agosto 2020 22:02 Di Gideon Levy – 26 Agosto 2020 La gente sta manifestando contro l’ingiustizia e per la giustizia sia nel villaggio d… TAG   Gideon Levy Di  Gideon Levy  – 26 Agosto 2020 https://www.haaretz.com/opinion/.premium-the-difference-between-palestinian-and-israeli-protests-1.9104487 https://archive.is/GvB6v La gente sta manifestando contro l’ingiustizia e per la giustizia sia nel villaggio di Kafr Qaddum in Cisgiordania che fuori dalla residenza del primo ministro Benjamin Netanyahu in Balfour Street, a Gerusalemme. In entrambi i luoghi, i manifestanti sono pervasi da un senso di missione. È più sicuro a Balfour, più pericoloso a Qaddum. C’è più sa

Maggioranza degli ebrei americani sul New York Times: "Inequivocabilmente: Black Lives Matter".

Immagine
1    Stamattina oltre 600 organizzazioni ebraiche, sinagoghe e congregazioni hanno firmato questa pubblicità a pagina completa sul New York Times: ′′ Diciamo inequiv ocabilmente: Black Lives Matter." Il movimento Black Lives Matter è attualmente il movimento dei diritti civili in questo paese, ed è la nostra migliore possibilità di equità e giustizia. Sostenendo questo movimento, possiamo costruire un paese che soddisfa la promessa di libertà, unità e sicurezza per tutti noi,  senza nessuna eccezione. Siamo orgogliosi di sostenere questo movimento - e sappiamo che ci sono sempre stati ebrei neri nei movimenti per la liberazione nera e nelle comunità ebraiche. La nostra comunità ebraica deve continuare a combattere per le vite nere, compresi gli ebrei neri, con tutte le risorse spirituali, politiche e intellettuali. Guarda l'annuncio completo e tutti i firmatari qui:  https://medium.com/@jewishorgssayblacklivesmatter/majority-of-american-jews-in-full-page-new-york-times-ad

Amira Hass : LO SHOCK EMOTIVO DEGLI ISRAELIANI PER LA VIOLENZA DELLA POLIZIA DURANTE LE PROTESTE ANTI-NETANYAHU È SCONVOLGENTE

Immagine
Tag :    Amira Hass    Israele politica nazionale-estera-militare   https://www.haaretz.com/…/.premium-israelis-shock-at-police…   Per un momento ho pensato di iniziare scrivendo che accolgo con favore ogni colpo sferrato da un ufficiale di polizia ebreo a un manifestante ebreo in Balfour Street a Gerusalemme. Ma ho cambiato idea. La polizia violenta, che sta suscitando un tale fermento tra i mezzi d’informazione in questi giorni, si trova sullo stesso continuum di stupratori individuali e di gruppo, molestatori sessuali, insegnanti di scuole materne che abusano di bambini piccoli e bulli dei social media. Ho cambiato idea perché nella mia ricerca di elementi per questo articolo, questa trama letteraria ("Accolgo con favore ogni colpo,"...) Non si applica a tutte le parti di quel continuum. Tutti questi individui sono persone con autorità e mezzi, che ricorrono alla violenza per percuotere e causare sofferenza agli altri, solo perché possono. Sentirsi forti e superiori, spave

Amira Hass : Il politico palestinese Dahlan, il mediatore segreto dell'accordo tra Israele e Emirati Arabi Uniti?

tag :  Amira Hass       Israele-Abu Mazen-Hamas:partita a poker   La voce entusiasta e festosa dell'annunciatore radiofonico su La Voce della Palestina ) h a creato l'impressione che si trattasse di un evento molto importante: il quarto vertice nazionale per affrontare l'annessione, che si terrà nel villaggio di Turmus'ayya a nord-est di Ramallah. Anche un rappresentante di Hamas ha promesso che interverrà all'evento, e il suo discorso, come quello degli altri oratori, verrà trasmesso in diretta. E tutto questo su una stazione radio che non intervista i membri di Hamas o chiunque altro non sia d'accordo con il leader dell’Autorità Palestinese Mahmoud Abbas. Quando il popolo palestinese viene tradito, deve esserci una manifestazione pubblica di unità nazionale, questo era il messaggio del vertice che si è svolto mercoledì scorso, concentrato sull'opposizione alla "normalizzazione arbitraria", come viene soprannominato il recente accordo tra gli Emir