Video di Btselem: nel villaggio palestinese militari esultano dopo aver colpito un residente



btselem
Pubblicato il 24 apr 2018
At around 2:00 P.M. on Friday afternoon, 13 April 2018, some thirty residents of the Palestinian village of Madama tried to remove a roadblock the Israeli military had placed at the eastern entrance to the village. About eleven soldiers then arrived on the scene. In the clashes that ensued, residents threw stones at the soldiers from a distance of 50-80 meters, and the soldiers fired stun grenades and rubber-coated metal bullets at the villagers. Seven residents sustained injuries from the rubber-coated metal bullets the soldiers fired: two were taken to a hospital in Nablus for medical treatment, and the other five were treated on the spot. Joyfully cheering about shooting a person trying to clear the access road to his home and calmly discussing other ways to hit him and the other people with him are part of the discordant soundtrack accompanying 51 years of occupation. 
The video was edited by B'Tselem.
Filmed by B’Tselem volunteers Mu’awiyah Nassar and Ahmad Ziyadah

BtselemPubblicato il 24 apr 2018Verso le 2:00 P.M. Venerdì pomeriggio, 13 aprile 2018, una trentina di residenti del villaggio palestinese di Madama hanno cercato di rimuovere un posto di blocco che l'esercito israeliano aveva posto all'ingresso orientale del villaggio. Circa undici soldati sono poi arrivati ​​sulla scena. Negli scontri che sono seguiti, i residenti hanno lanciato pietre ai soldati da una distanza di 50-80 metri, e i soldati hanno sparato granate stordenti e proiettili di metallo rivestiti di gomma contro gli abitanti del villaggio. Sette residenti hanno riportato ferite da proiettili di metallo rivestiti di gomma che i soldati hanno sparato: due sono stati portati all'ospedale di Nablus per cure mediche e gli altri cinque sono stati curati sul posto. Esultare gioiosamente nello sparare a una persona che cerca di liberare la strada di accesso a casa sua e discutere tranquillamente di altri modi per colpire lui e  altre persone fanno parte della colonna sonora discordante che accompagna 51 anni di occupazione.
Girato da B'Tselem volontari Mu'awiyah Nassar e Ahmad Ziyadah

Commenti

Post popolari in questo blog

Il prigioniero Zakaria El Zebedi invia un messaggio tramite i suoi avvocati agli israeliani: ′′ Da Facebook ( in ebraico e inglese)

Tom Pessah : Chi ha combattuto nel 1948? Un libro sfata l'usuale narrazione

Yuval Harar : . La soluzione a tre classi .

Odeh Bisharat : l nuovo antisemitismo israeliano: un ginocchio sul collo di un vecchio