Richard Silverstein : 17 abitanti di Gaza uccisi , feriti 1.400. Cronologia , manipolazioni e indifferenza

  Sintesi personale

Questo è uno dei giorni più oscuri negli annali delle relazioni israelo-palestinesi. Un'iniziativa indipendente di Gaza legata alla commemorazione della Nakba e all'assassinio di palestinesi del 1976,chiamata  la Grande Marcia del  Ritorno , ha incontrato il muro di pietra israeliano  . PRIMA  che iniziasse la marcia, Israele aveva  annunciaro che avrebbe usato il fuoco vivo per sopprimere i disordini. Questo è qualcosa di inaudito non solo nei rapporti tra Israele e Palestina, ma negli annali di tutte le lotte coloniali: il colonizzatore / oppressore annuncia in anticipo di uccidere i manifestanti a sangue freddo, manifestanti armati di sassi , di un pneumatico o  di una fionda.Israele sapeva di poterla fare franca grazie all'appoggio dell'amministrazione americana


Hamas is encouraging a hostile march on the Israel-Gaza border. Hamas should focus on desperately needed improvements to the lives of Palestinians in Gaza instead of inciting violence against Israel that only increases hardship & undermines chances for peace.

Commenti

Post popolari in questo blog

Hilo Glazer : Nelle Prealpi italiane, gli israeliani stanno creando una comunità di espatriati. Iniziative simili non sono così rare

Né Ashkenaziti né Sefarditi: gli Ebrei italiani sono un mistero - JoiMag

Lesbo : tre nonne e un nipotino venuto dal mare