Aluf Benn / Chi ha deciso di andare in guerra a Gaza e perché?

sintesi personale
Voglio
sapere come e perché si è decisa l' 'operazione cast di piombo nella Striscia di Gaza e l' offensiva di terra. Voglio sapere se le decisioni sono state determinate dalla campagna elettorale in corso e, quindi, dalle elezioni americane Voglio sapere se il leader che ha lanciato l'operazione ha correttamente riflettuto sul danno politico che ne sarebbe derivato per Israele
. Voglio
sapere se coloro che hanno dato gli ordini alle Forze di Difesa israeliane come hanno cercato di impedire l'uccisione di centinaia di civili . Queste domande dovrebbero essere al centro di un'indagine su Piombo fuso. Un'inchiesta è necessaria: Il governo è cambiato dopo l'operazione di Gaza e le domande restano problematiche.Non è la società o i comandanti di battaglione che devono essere essere indagati , ma l'ex primo ministro Ehud Olmert, il ministro della Difesa Ehud Barak, l' ex ministro degli Esteri Tzipi Livni, il capo di stato maggiore Gabi Ashkenazi, i capi dell'intelligence e del ministero degli Esteri, E 'anche importante indagare su Barak e i consiglieri della campagna elettorale di Livni per scoprire se e come tale campagna annullò gli sforzi militari e diplomatici. Le seguenti domande richiedono risposte: Chi ha deciso e perché l' operazione delle Forze di Difesa israeliane contro il tunnel scoperto vicino al confine con Gaza il 4 novembre, con la conseguente nuova escalation nel sud? Prima di iniziare l'operazione Piombo fuso , sono state prese in considerazioni le alternative diplomatiche per raggiungere la calma nel sud? E' stata valutata la proposta di Hamas 'per rinnovare la tregua in cambio dell' apertura di varchi o il governo voleva solo un'operazione militare? Quanto è stato importante il rilancio dell'immagine, come "ripristinare la deterrenza" e "superare il trauma della Seconda Guerra del Libano" nelle decisioni di avviare l'operazione di terra? Ha il governo valutato la possibilità che centinaia di donne e bambini palestinesi sarebbero stati uccisi? I ministri hanno usato una retorica fiammeggiante che avrebbe potuto essere intesa come un incoraggiamento a colpire civili palestinesi? Olmert e il procuratore generale Menachem Mazuz sono intervenuti per far tacere le voci del genere?
Quanto hanno contato le lotte interne tra Olmert, Livni e Barak ? Perché Barak ha sostenuto un cessate il fuoco umanitario subito dopo l'operazione e Olmert e Livni hanno respinto la sua proposta? Perché ha Livni ha modificato la sua posizione e Olmert ha insistito nel continuare l'operazione? chi ha deciso di bombardare un mulino e un centro di depurazione delle acque nella Striscia di Gaza, e perché? Olmert ha valutato il danno per Israele , quando ha respinto l'invito del Consiglio di Sicurezza per un immediato cessate-il-fuoco? perchè Olmert sparì il 13 gennaio, e Livni e Barak non riuscirono a trovarlo nel tentativo di offrire un cessate-il-fuoco? Una commissione d'inchiesta Stato dovrebbe essere istituita . Queste commissioni sono state istituite precedentemente per questioni molto meno importante della guerra di Gaza. Ma la realtà politica è paralizzante: il ministro della Difesa e il capo di stato maggiore temono di perdere il posto come accadde ai loro predecessori a causa della guerra dello Yom Kippur e delle due guerre in Libano. Il primo ministro ha paura di Barak e di Ashkenazita. La commissione della knesset per il controllo dello Stato ,istituita da kadima, non avvierà un'indagine contro la Livni. Senza una commissione d'inchiesta Micha Lindenstrauss procederà lo stesso Ha già dimostrato di non aver paura di nessuno, né di Olmert nè di Barak.


allegato

Commenti

Post popolari in questo blog

Gad Lerner : commento sulla vicenda del piccolo Eltan sequestrato dal nonno materno e ora in Israele

Sophia Goodfriend : Quando il discorso politico palestinese è "incitamento". Mohammad Kana'neh

Haaretz : Israeli Grandfather Absconded 6-year-old Survivor of Italy Cable Car Accident on Private Jet

Over 100 international law experts sign letter against West Bank annexation