Come il servizio segreto israeliano ha ostacolato i piani nucleari dell'Iran

Fonte israeliana
Sono state create "società di paglia" internazionali per vendere macchinari difettosi atti a danneggiare il programma nucleare iraniano. Alcuni uomini d'affari svizzeri e ill l dottor Abdul Khader Khan, pakistano , erano agenti della CIA. Queste società possono anche vendere adeguati dispositivi per creare fiducia, e diventare cavalli di Troia. Per questo motivo Ali Ashtari, che ha fornito apparecchiature per la Guardia rivoluzionaria iraniana ( responsabile del programma nucleare), è stato impiccato la settimana scorsa Si può presumere che non c'è fumo senza fuoco, ed è certamente possibile che gli uomini catturati siano davvero agenti Mossad. In ogni caso, ciò che sappiamo è solo la punta di un iceberg che vede coinvolti israeliani e occidentali In depth / How Is

Teheran, 30 novembre - Il comandante in capo delle Guardie rivoluzionarie iraniane, generale Mohammad Ali Jaafari, ha affermato all'agenzia Fars che il recente smantellamento di una rete spionistica israeliana in Iran non significa che lo Stato ebraico si prepari a un'imminente aggressione armata ai danni delll'Iran. Stando a Jaafari, i membri della rete di spionaggio disponevano di un equipaggiamento estremamente sofisticato e avevano alle spalle un addestramento di alto livello.


Commenti

Post popolari in questo blog

Il prigioniero Zakaria El Zebedi invia un messaggio tramite i suoi avvocati agli israeliani: ′′ Da Facebook ( in ebraico e inglese)

Zuheir Dolah : ha 76 anni e resiste da anni al tentativo di confisca israeliana. La storia di Hayel Mahmoud Bisharat ,

Yuval Harar : Esame per Yom Kippur, giustizia e fedeltà tribale, etica e interesse

Alberto Negri: L’«anglosfera» fa fuori anche Fincantieri