Esercito israeliano: il cugino adolescente di Tamimi ammette ferite alla testa causate da un incidente con la bicicletta. Haaretz non concorda

Yotam Berger and Jack Khoury : Israeli Army: Tamimi's Teen Cousin Admits Head Wounds Not Caused by Bullet, but by Bike Crash

Sintesi personale


Il cugino dell'adolescente palestinese Ahed Tamimi ha ammesso durante un interrogatorio di non essere stato colpito alla testa ,negli  scontri dello scorso anno ,da un proiettile di gomma , ma si  è  ferito in un incidente in bici, ha scritto il coordinatore israeliano delle attività di governo nei Territori, il generale Yoav Mordechai, in un post di Facebook in arabo.

A quel tempo Tamimi fu gravemente ferito e fu operato da medici che estrassero frammenti di proiettile dal suo cranio. Tamimi è stato arrestato lunedì nel suo villaggio, insieme ad altri nove giovani palestinesi, metà dei quali minorenni.
Tamimi è stato rilasciato dopo il suo interrogatorio.

Israeli army: Tamimi's teen cousin admits head wounds not caused by bullet, but by bike crash
Secondo il generale dell'IDF,  "quando è caduto il suo cranio ha colpito il manubrio , ". Mordechai ha aggiunto che è stato questo incidente, e non una pallottola, che ha spinto i medici a operare e rimuovere una parte del cranio dell'adolescente.
"Qual è la verità su Mohammed Tamimi? Suo padre ha affermato che suo figlio aveva una pallottola di gomma nel cranio e che i medici dovevano rimuovere una parte del suo cranio per estrarlo", ha scritto il capo del COGAT, aggiungendo sarcasticamente, "Meraviglia Oggi, il ragazzo stesso ha confessato alla polizia e al COGAT che  si è  ferito mentre stava andando in bicicletta ".

Tamimi, hanno detto testimoni, era in piedi su una scala dietro un muro ed è stato colpito alla testa quando si è sporto.

Haaretz ha anche visto la scansione CAT di Tamimi e le immagini delle fratture del proiettile rimosse dal suo cranio.
I residenti di Nabi Saleh hanno puntualizzato  che Tamimi ha  dichiarato alla polizia di essere stato ferito in un incidente in bicicletta e di non essere stato colpito dall'IDF, per poter essere rilasciato .. Hanno aggiunto che era spaventato e preoccupato . Temeva che  se avesse detto di essere stato colpito, ci sarebbero state prove contro di lui e la sua detenzione sarebbe stata estesa.
Dopo la pubblicazione del post di Mordechai, la famiglia Tamimi ha risposto che "quello che è iniziato come un bizzarro tentativo di dimostrare che non siamo nemmeno una famiglia si è deteriorato in una negazione della realtà".
In risposta alla richiesta  di Haaretz  di commentare , fonti dell'esercito hanno detto che Tamimi è stato interrogato dalla polizia, e non possono confermare le origini della sua ferita.






In fit of mendacity, Israeli official claims Mohammed Tamimi, 15, was ...

mondoweiss.net/2018/02/propaganda-official-mohammed/
T




Commenti

Post popolari in questo blog

Il prigioniero Zakaria El Zebedi invia un messaggio tramite i suoi avvocati agli israeliani: ′′ Da Facebook ( in ebraico e inglese)

Tom Pessah : Chi ha combattuto nel 1948? Un libro sfata l'usuale narrazione

Yuval Harar : . La soluzione a tre classi .

Odeh Bisharat : l nuovo antisemitismo israeliano: un ginocchio sul collo di un vecchio