martedì 18 luglio 2017

Video :bimbo di due anni palestinese muore per inalazione di gas lacrimogeno israeliano

Il 19 maggio 2017, le forze di sicurezza israeliane hanno sparato gas lacrimogeni contro i manifestanti in 'Abud.Alcune granate sono cadute entro le case vicino 'Abd a-Rahman al-Majid   era a casa sua e ha avuto difficoltà a respirare a causa di inalazione di gas. . Il bambino è stato portato in ospedale e  vi è rimasto per tre settimane. Una volta tornato a casa è morto. Questo caso illustra l'uso permissiva da  parte di Israele di "misure di controllo della folla", facendo leva sul fatto che questi mezzi sono considerati "non letali" e ignorandne  la pericolosità.

Nessun commento:

Posta un commento