domenica 19 febbraio 2017

Gaza : allagamenti e maltempo






Le piogge torrenziali a Gaza hanno creato una situazione insostenibile per gli oltre quattrocento mila abitanti.
La zona pù colpita è quella del campo profughi di Jabalyia, nella parte settentrionale della striscia.
Almeno 8 famiglie sono state evacuate. E la situazione non si è ancora stabilizzata.
Dice un’abitante:
Il liquame delle fogne e l’acqua hanno allagato le nostre case. Abbiamo provato a toglierla con i secchi, ma invano. Mio figlio ci è caduto dentro, ma per fortuna sono riuscita a tirarlo fuori. Sono vent’anni che siamo qui a soffrire.
Nella striscia di territorio palestinese,tuttora sotto blocco israeliano e oggetto di un’operazione militare su vasta scala da parte dell’esercito israeliano nel 2014, con bombardamenti a tappeto, il pessimo stato delle infrastrutture ha contribuito ad aggravare le conseguenze del maltempo

Nessun commento:

Posta un commento