giovedì 20 ottobre 2016

Palestina: uccisa giovane palestinese di 19 anni



 AVVENIRE 20/10/2016   "Palestinese 19enne uccisa al confine"

La polizia di frontiera israeliana ha sparato ad una diciannovenne palestinese, uccidendola. La vittima, che portava con sé un coltello, si sarebbe avvicinata ad un poliziotto al check point di Tapuah Junction, a sud della città di Nablus, ha riferito il portavoce della polizia Micky Rosenfeld. Il poliziotto avrebbe aperto il fuoco contro la donna dopo averle intimato di fermarsi e sparato un colpo di avvertimento. L'ondata di violenze iniziata un anno fa in Cisgiordania, Gerusalemme Est e sul territorio dello Stato di Israele è costata la vita a 230 palestinesi e trenta israeliani.

Nessun commento:

Posta un commento