domenica 23 ottobre 2016

Cucina palestinese: mnezalli, sformato di melanzane e carne

  • 3 cucchiai di pimento
  • un pizzico di cannella
  • sale e pepe nero al gusto
Preparazione:
Pelare le melanzane e tagliarle in fette di circa mezzo centimetro. Disporre le fette su un canovaccio e cospargerle di sale. Lasciarle macerare per almeno mezz’ora, per eliminare l’amaro. Dopo di che, asciugarle con un canovaccio pulito per eliminare il sale in eccesso.
Cucinare le melanzane: si possono friggere cona abbondante olio di oliva, facendo poi asciugare bene su carta assorbente, oppure in forno a 200° per circa mezz’ora, disponendo le fette di melanzana su una teglia con carta da forno e cospargendole di olio di oliva. In entrambe in casi, cospargere le melanzane di pepe.
Dopo di che, tritare finemente la cipolla e soffriggerla in una padella con olio fino. Aggiungere la carne di manzo e condire con sale, pepe, pimento e cannella.
Aggiungere poi la salsa di pomodoro e lasciarla sobbollire per qualche minuto. Aggiustare di sale.
Una volta pronte le melanzane e la salsa di carne, in una teglia da forno disporre a strati alterni i due ingredienti, cominciando con uno strato di melanzane. Cuocere in forno a 180° per mezz’ora.
Servire il mnezalli caldo accompagnato da riso basmati, anch’esso condito con pimento e cannella.


 
 
 
 
 
 
 
Cucina palestinese: mnezalli, sformato di melanzane e carne - Le melanzane sono uno degli ingredienti più diffusi nella cucina mediorientale e in particolare…
arabpress.eu



Buon appetito!

Nessun commento:

Posta un commento