giovedì 29 settembre 2016

Yotam Berger: Settlers elogiano Peres per aver contribuito a creare la loro enclave in Cisgiordania


Yotam Berger :Settlers eulogize Peres, too, for helping to create their West Bank enclaves


 
 
Allora primo ministro Shimon Peres in un  insediamento aMa'ale Efraim, Cisgiordania. 1985 Hananiya Herman, GPO
Nel cuore della insediamento di Ofra c'è un albero di 41 anni, i residenti dicono è stato piantato quando la comunità è stata fondata dall'allora ministro della Difesa Shimon Peres . Nel giorno della sua morte all'albero erano attaccate le immagini di Peres 
Il messaggio è chiaro; dopo la sua scomparsa, i coloni vogliono  abbracciare Peres .
 
 
 
Allora primo ministro Shimon Peres nell' insediamento di Ma'ale Efraim, Cisgiordania. 1985 Hananiya Herman, GPO

Peres e  i coloni hanno avuto un rapporto complesso e  complicato . Egli fu  l' architetto degli accordi di Oslo e  come presidente è stato una forza trainante per promuovere la pace israelo-palestinese.
 
L'insediamento di Ofra Cisgiordania, nel 2012. Chaim Levinson
La dichiarazione rilasciata dal Consiglio delle Comunità ebraiche in Giudea e Samaria dopo la sua morte riassume più o meno questa complessità.
"In questo momento abbiamo scelto di ricordare il grande contributo  di  Shimon Peres per l' insediamento ebraico in Samaria. E 'stato uno dei fondatori e  dei  pionieri dello stato e ,nonostante le varie dispute avvenute  nel corso degli anni , ricordiamo  il suo sostegno costante per   la creazione degli insediamenti di Ofra e Kedumim p e il consolidamento delle comunità successive . "
Infatti, Peres ha dato un contributo molto significativo alla creazione di Ofra e Kedumim. Nel 1975  i membri di Gush Emunim    avevano cercato di creare un avamposto presso la stazione ferroviaria abbandonata a Sebastia, Peres andò a far loro visita.
Successivamente  permise a poche decine di famiglie  di stabilirsi nella vicina base militare Kadum, che alla fine è diventato l'insediamento di Kedumim. Nello stesso anno i primi coloni si  trasferirono a Ofra .
Benny Katzover, uno dei primi membri di Gush Emunim, racconta che quando   Peres è venuto al sito fu  accolto con grida di gioia perché tutto lasciava presupporre un qualche tipo di accordo 
Furono sorpresi di sentire che Peres  era venuto per rimuoverli. Poco dopo  convocò i leader del gruppo nel suo ufficio a Tel Aviv definendo con loro alcune clausole  e sancendo il compromesso 
di  Sebastia. Così si spostarono a  Kadum 
  Peres virò a sinistra  alla fine del 1970., fino   ad allora era stato chiaramente di destra. Così i coloni cominciarono a considerarlo   un rivale politico in particolare dopo gli accordi di Oslo 

Nessun commento:

Posta un commento