lunedì 19 settembre 2016

ASIA/SIRIA - Vescovo di Aleppo: “Qui nessuno crede che la strage Usa di soldati siriani sia stata un 'errore'”

 Aleppo (Agenzia Fides) - “La tregua iniziata lunedì scorso sembra sul punto di fallire. Anche stanotte abbiamo sentito le incursioni dell'aviazione governativa sui quartieri in mano ai ribelli. E di certo, qui nessuno crede che la strage di soldati siriani provocata dal bombardamento Usa su una caserma sia stata un errore”. Così il Vescovo George Abou Khazen OFM, Vicario apostolico di Aleppo per i cattolici di rito latino, riporta all'Agenzia Fides le impressioni prevalenti tra la popolazione che vive nei quartieri centrali della città - martire siriana. “Quel raid aereo, che ha ammazzato almeno novanta soldati” rimarca il Vescovo francescano “sembra confermare l'ambiguità delle scelte degli Stati Uniti nello scenario siriano, e anche i sospetti di chi dice che gli Stati Uniti hanno creato lo Stato islamico (Daesh) e lo stanno utilizzando. Con tutti gli strumenti e le 'armi intelligenti' di cui dispongono, quel raid aereo non può essere stato un incidente, visto che quella caserma non era lì da ieri”. Il Vicario apostolico conferma che “anche i turchi stanno prendendo il controllo di ampi territori siriani in prossimità del confine”, ma racconta pure i segni di speranza che in quelle condizioni estreme continuano a punteggiare la vita dei cristiani di Aleppo. “Ieri”, riferisce il Vescovo Georges Abou Khazen a Fides, “abbiamo celebrato la messa di ringraziamento per la canonizzazione di Madre Teresa. La chiesa era piena, c'erano presenti fedeli e Vescovi di tutte le Chiese presenti ad Aleppo, e c'era un'aria di festa. Come Pastori, siamo confortati dallo spettacolo di tanti cristiani che vivono nella fede il tempo tremendo che stiamo attraversando. E siamo guidati da loro anche a vivere tra Vescovi di confessioni diverse una comunione sempre più reale, nella vita ordinaria. Mi commuovo quando penso che proprio grazie alla loro fede il Signore ci benedirà e ci darà la Sua pace santa”. (GV) (Agenzia Fides 19/9/2016).

 
Vescovo di Aleppo: “Qui nessuno crede che la strage Usa di soldati siriani sia stata un 'errore'”

Nessun commento:

Posta un commento