sabato 20 agosto 2016

Siria : la foto del bambino ferito, simbolo della nostra ipocrisia







La foto virale del bambino siriano ferito e martoriato mi sembra più il simbolo della nostra ipocrisia: l'immagine fa la notizia
Come se esistessero bombe intelligenti , come se bombardare non determinasse di per sé la morte dei civili indipendentemente da chi li usa.
Certo i Siriani hanno il privilegio di poter scegliere se morire sotto bombe, occidentali, russe , pro Assad , anti Assad e quant'altro .. in sintesi una macelleria equamente divisa allo stato attuale
Hanno anche un altro privilegio: molti di quelli che ora piangono la tragedia siriana , sono gli stessi che rifiuterebbero l'accoglienza allo stesso bambino della fotografia ..

Nessun commento:

Posta un commento