martedì 5 luglio 2016

Yesh Din : i settler, i cani, la ragazzina palestinese e i militari israeliani a Hebron







Ra’ed Abu Armila owns a souvenir shop in Hebron and works as a photographer for B’Tselem. On May 2016 he noticed a group of Israelis, accompanied by a dog, near the Al-Ibrahimiya School in the city, and feared they were using the dog to intimidate a Palestinian girl. Abu Armilla did what any photographer would do: he pulled out his video camera and began documenting the incident.
The Israeli civilians didn't like the idea of becoming instant YouTube stars so they advanced on Abu Armilla and ordered their dog to attack him. And then the soldier intervened.
What did the soldier — the representative of the rule of law — do when he saw a group of Israeli civilians intimidating a child and threatening a photographer? He cocked his gun and pointed it at Abu Armilla.
To serve and protect those who break the law, a new post by Yossi Gurvitz --> http://bit.ly/HebronIncident
This is another case in a long tradition of IDF soldiers standing idly by –being present during violent incidents by settlers against Palestinians and not using their authority to put an end to the incident and detain the attackers. Read the report --> http://bit.ly/StandingIdlyBy

Ra 'ed Abu Armilla possiede un negozio di souvenir a Hebron e lavora come fotografo per b' tselem. Il 2016 maggio ha notato un gruppo di israeliani, accompagnati da un cane, vicino alla scuola . Ha temuto che  il cane  sarebbe stato usato per intimidire una ragazzina palestinese. Abu  ha  fatto quello che avrebbe fatto ogni fotografo: ha tirato fuori la sua videocamera e ha cominciato a documentare l'incidente.
  Ai civili israeliani non piace l'idea di trovarsi su youtube , quindi hanno ordinato al cane di attaccarlo  Poi un soldato è intervenuto
Che cosa ha fatto il soldato - il rappresentante dello stato di diritto - quando ha visto un gruppo di civili israeliani intimidire una bambina  e minacciare un fotografo?  Ha  puntato la pistola contro  ' Abu Armilla.
Vedi articolo completo qui > http://bit.ly/HebronIncidentintimidere
Questo è un altro caso di una lunga tradizione di soldati dell'esercito israeliano che non intervengono  durante gli episodi di violenza da parte di coloni contro i palestinesi e non usano la loro autorità per  porre fine all'incidente e arrestare gli aggressori. Leggere la relazione -- > http://bit.ly/StandingIdlyBy

Nessun commento:

Posta un commento