sabato 25 giugno 2016

Speciale Ramadan: zarda wa haleeb, budino di riso bianco e allo zafferano

 
 
 
 
 
Speciale Ramadan: zarda wa haleeb, budino di riso bianco e allo zafferano - Oggi andiamo in Iraq alla scoperta di un dessert leggero ma gustoso preparato…
arabpress.eu
 
 
 Per il budino bianco:
  • 100g di riso
  • 750ml di acqua
  • un pizzico di sale
  • 500ml di latte
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di acqua di rose
Per il budino allo zafferano:
  • 100g di riso
  • 1,5 litri di acqua
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di zafferano disciolto in 60ml di acqua calda
  • 30g di amido di mais disciolto in 120ml di acqua fredda
  • 150g di zucchero
  • 1 cucchiaio di acqua di rose
Preparazione
Prima di procedere alla preparazione dello zarda wa haleeb, lasciare il riso in ammollo per almeno 30 minuti.
Dopo di che, iniziare dal budino bianco: strofinare il riso tra le mani cercando di spezzarlo un po’, dopo di che disporlo in una pentola con il fondo alto insieme all’acqua e il sale. Portare ad ebollizione e poi abbassare la fiamma e lasciar sobbollire per circa 15/20 minuti, o fino a che tutta l’acqua non si è assorbita. Aggiungere a questo punto il latte e lo zucchero e mescolare delicatamente, fino a che il budino non raggiunge la giusta consistenza (circa 15 minuti). Infine, aggiungere l’acqua di rose.
Per la preparazione del budino allo zafferano, strofinare il riso tra le mani cercando di spezzarlo un po’, dopo di che disporlo in una pentola con il fondo alto insieme all’acqua e il sale. Portare ad ebollizione, abbassare la fiamma e lasciar sobbollire finché il riso non è ben cotto (circa 20/25 minuti). Pestare lo zafferano nell’acqua calda con un cucchiaio cercando di ricavarne più colore possibile e poi aggiungerlo al riso cotto. Dopo di che, aggiungere l’amido di mais disciolto in acqua e lo zucchero, mescolare bene e riprendere la cottura a fuoco medio. Mescolare delicatamente fino a che il budino non si addensa (circa 15 minuti). Infine, aggiungere l’acqua di rose.
Disporre il budino bianco sulla metà di un piatto da portata largo e quello allo zafferano sull’altra metà. Decorare la superficie con della cannella in polvere. Lo zarda wa haleeb è ottimo da mangiare mescolando i due sapori.
Buon appetito!

 

Nessun commento:

Posta un commento