domenica 19 giugno 2016

Speciale Ramadan: tajine malsouka tunisina


 
 
 
 
 
 
 
Speciale Ramadan: tajine malsouka tunisina - Questa ricetta sembra voler combinare in un unico piatto due delle pietanze più rappresentative della…
arabpress.eu



Questa ricetta sembra voler combinare in un unico piatto due delle pietanze più rappresentative della cucina tunisina, ossia il brik e il tajine tradizionale. Andiamo dunque a scoprire un’altra gustosa specialità del mese di Ramadan:
la tajine malsouka!
Ingredienti:
  • 150gr di petto di pollo o di tonno sott’olio
  • 10/12 folgi di pasta brik (o pasta fillo)
  • una cipolla
  • 100gr di formaggio grattugiato
  • 1 manciata di olive nere, denocciolate in rondelle
  • 5 uova, di cui 2 sode
  • 1 cucchiaio d’olio
  • 1 cucchiaio di capperi
  • Prezzemolo tritato
  • Sale, pepe nero, coriandolo in polvere
  • Sel, poivre, coriandre en poudre
Preparazione:
Sbattere le uova in un’insalatiera con un pizzico di sale e di pepe nero.
Aggiungere prima il petto di pollo cotto fatto in pezzi o il tonno sgocciolato, poi il formaggio grattugiato e infine il prezzemolo finemente tritato e amalgamare bene il tutto.
Avvolgere su sé stessi metà dei fogli brik e, servendosi di un paio di forbici, tagliare in strisce di circa ½ cm di spessore.
Ungere una teglia da forno e ricoprirlo con i fogli brik interi, avendo cura di aggiungere un filo d’olio tra un foglio e l’altro. Lasciare che i fogli escano dai bordi della teglia.
A questo punto versare il ripieno nella teglia. Aggiungere le uova sode tagliate in spicchi o cubetti.
Ripiegare i lembi dei fogli brik verso l’interno, andando così a coprire tutto il ripieno. Disporre il resto della pasta brik precedentemente tagliata in strisce sulla superficie della malsouka, a mo’ di decorazione.
Dopo aver aggiunto un filo d’olio, informare in forno preriscaldato a 180° per circa 20/30 minuti o finché la malsouka non risulta ben dorata.

Nessun commento:

Posta un commento