sabato 25 giugno 2016

Israele : La campagna politica mirata a coltivare il demone settario : mizrahi e Ashkenazi

The purposeful political campaign to nurture the sectarian demon



Sintesi personale



Quasi tutti noi nuovi immigrati  provenienti  dall'Egitto  dal  Marocco, dalla Polonia o dalla  Romania.  provavamo imbarazzo per gli accenti mizrahi o Ashkenazi dei nostri genitori   ed eravamo invidiosi dei ragazzi  con nomi come Zehavi o Tamari. L'offuscamento della nostra identità diasporica è stata apparentemente progettata per trasformare le tribù  in una nazione coraggiosa, giusta ed egualitaria. Questo ha funzionato abbastanza bene per una generazione. Poi qualcuno ha scoperto il  demone settoriale come  risorsa elettorale,
 Menachem Begin , nella campagna elettorale del 1981, scatenò i suoi elettori contro i  "kibbutznik , oggi è  Benjamin Netanyahu. Egli sussurrò alle orecchie del cabalista Rabbi Kaduri nel 1997 che la  sinistra israeliana "aveva dimenticato il significato dell' essere ebreo." Non  ho alcuna intenzione  di assolvere Mapai per la sua insensibilità, arroganza,   discriminazione verso le decine di migliaia di immigrati che provenivano principalmente, ma non esclusivamente, da paesi arabi  e furono rinchiusi  in  campi di transito e cittadine  in via di sviluppo senza dare loro o ai loro figli gli strumenti necessari per integrarsi dignitosamente in uno stato nascente. Mapai - associato  a torto o a ragione con i fondatori ashkenaziti dello Stato ,non è più al potere da  40 anni,  eppure l'ostilità verso questo partito è in aumento Questa non è una coincidenza. E 'il frutto di una campagna politica decisa e coerente della destra  per nutrire il demone settario dividendo artificiosamente la popolazione in  ebrei Ashkenazi ,  laici e appartenenti alla sinistra e ebrei Mizrahi , religiosi ,tradizionalisti e a destra. I governi del Likud sono stati al potere per decenni, ma invece di  cercare di colmare le lacune, disinnescare  i risentimenti e formare una società sana, hanno preferito  perpetuare odio razziale e minare il tessuto sociale fragile. Ogni membro del governo che vuole  alimentare lo spauracchio Ashkenazi, soffia  sul fuoco dell'odio  raggiungendo il suo scopo

Nessun commento:

Posta un commento