Netanyahu fa causa comune con gli antisemiti europei di Richard Silverstein.

 Sintesi personale
 Uno dei collaboratori più stretti del Likud di Bibi Netanyahu, MK e il vice ministro Ofir Akunis, hanno recentemente tenuto una riunione nell'ufficio del primo ministro con i membri del partito antisemita belga Vlaams Belan . Akunis trionfalmente ha postato una foto su Facebook DELLA riunione , ma convenientemente ha trascurato di assegnare un nome al partito o ai soggetti particolari con i quali si è incontrato. Il partito belga sostiene la secessione delle Fiandre dal Belgio. Le sue opinioni anti-immigrati, razzisti e antisemiti sono in accordo con quelli di altri partiti di estrema destra in Europa come l'EDL in Gran Bretagna e il Fronte Nazionale di Marie Le Pen in Francia. Né la comunità ebraica belga o l'ambasciata israeliana si incontrano con VB in Belgio. Akunis e il suo capo, PM Netanyahu.sembrano perseguire una politica estera propria, indipendente della Diaspora o anche dal proprio ministero degli esteri.Questa non è la prima volta per entrambi: nel 2010 il successore di Jorg Haider in Austria ,  leader della estrema destra, ha visitato Israele e ha tenuto incontri simili con alti funzionari del governo. Entrambi questi viaggi sono stati organizzati da due leader dei coloni che svolgono un ruolo chiave nel partito nazionale Likud e nelle  primarie. Sono Gershon Mesika e Yossi Dagan . Dagan in gioventù era un discepolon di  Rehavam Zeevi , un  ultra-nazionalista assassinato dai palestinesi a Gerusalemme est. Entrambi sono alti dirigenti del Consiglio regionale  della Samaria,  un ente governativo che rappresenta gli interessi degli insediamenti israeliani, sia in Israele che all'estero.Mesika e Dagan  offrono migliaia di voti espressi dai coloni iscritti alle primarie del Likud. Essi non si accontentano di limitare la loro forza politica negli affari politici interni. Ecco  che  si sono incontrati a Washington con 20 membri del Congresso per esprimere la loro forte opposizione ai colloqui di pace di Kerry ed è importante  notare lo stretto rapporto politico con la comunità sionista cristiana
neonazisti russi in Israele
 


Russo neonazisti che ha incontrato Likud MKs in Knesset di Israele
   C'è stato un altro  incontro  fra due alti Parlamentari pro-coloni (uno dei quali è druso !) e russi neonazisti-negli uffici della Knesset ' Nonostante il fatto che i russi fossero negazionisti, hanno ricevuto il trattamento VIP in un tour di Yad Vashem.  
I due russi sono stati fotografati mentre facevano saluti nazisti, per festeggiare il compleanno di Der Fuhrer,  hanno pubblicato canti di lode a Adoph Hitler sul loro sito web.
E 'importante notare il motivo per cui Israele può ora fare causa comune con gli antisemiti europei e neo-nazisti. Perché entrambi hanno un nemico comune che essi vedono come più pericoloso di ogni altro: l'Islam radicale,non distinguendo tra il fondamentalismo e l'islam
Gli interessi di Israele e la Diaspora divergono. Ciò che è buono per Israele, almeno per questo governo israeliano, non è buono per gli ebrei. Ciò che è buono per gli ebrei non è un bene per Israele,per cui il governo . ultra-nazionalista di Israele preferisce ingraziarsi i cristiani sionisti piuttosto che la comunità ebraica americana 'laica di sinistra'. Questo trasforma il sionismo  , divide la comunità ebraica e  lascia Israele con gli alleati che odiano gli ebrei . This is not our fathers‘ Israel.
Richard Silverstein.

Commenti

Post popolari in questo blog

Judy Maltz : In un tranquillo sobborgo israeliano, la lotta per la sinagoga riformata diventa negativa

Oren Ziv .Il presidente israeliano accende la prima candela di Hanukkah per l'apartheid

Ben Caspit : Mentre i colloqui di Vienna continuano, Israele si prepara a una possibile guerra contro l'Iran, Hezbollah

Haaretz : Spyware NSO israeliano trovato sui telefoni dei funzionari del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti