Israele: trascinati nella terza Intifada. Responsabili: Bibi , Barak, Lieberman e non solo loro di Yigal Sarna

 Israel News
 Dragged into 3rd intifada
Ci stanno trascinando  in una terza intifada come se fosse il nostro destino. Ma non lo è. Se il fuoco esploderà , la colpa alla fine cadrà su Bibi , Barak, Lieberman e i ministri che non hanno offerto ai  nostri vicini alcun  barlume di speranza e hanno   cercato il modo di umiliarli.
La colpa ricadrà su Capo di Stato Maggiore Gantz, su GOC Comando Centrale Alon, sul  direttore dello Shin Bet e sugli  altri che sono responsabili, insieme al governo,  del mantenimento della calma nei territori .
La commissione d'inchiesta istituita  dopo  la morte di  centinaia di persone , punterà il dito contro la totale mancanza di dialogo di Israele con Abbas durante l'era di Netanyahu. Si denuncerà  l'espansione delle colonie  allo scopo di placare   Feiglin  e i suoi alleati  a spese delle altre aree  politiche.  Si denuncerà  l'indebolimento deliberato  di Abbas  e il disprezzo di Israele per la leadership dei nostri vicini. L'attuale governo israeliano, eletto dalla maggioranza del popolo, salvaguarda  le scelte  di una minoranza di coloni  che comprendono  solo il 3% della popolazione. Il governo   agisce  come quel soldato israeliano al posto di blocco, che nel tentativo di difendere il proprio onore e proteggere se stesso, disonora  l'onore degli altri, umiliando  i padri davanti ai loro figli   e facendo  ricadere  la vendetta dei disperati su di sé e su tutti noi.
 Dalla Cisgiordania e dalle  celle del carcere Esh Kodesh (sacro fuoco)  sta riscaldando la terra colma di   materiale infiammabile: scontri  tra giovani palestinesi  e gruppi di coloni che trascinano l'esercito nelle loro battaglie, scontri durante le manifestazioni contro il muro. Sembra che non vi sia  nessun adulto responsabile in grado di spegnere  il fuoco e saggiamente raffreddare la zona. Presto la terra brucerà, il turismo scomparirà, l'economia sarà ferita, la sicurezza crollerà e l'anima di Israele andrà a nascondersi, come fa in ogni intifada , cercando    qualcuno da incolpare. Sono tutti qui, ora, davanti a te.
 Dragged into 3rd intifada

Commenti

Post popolari in questo blog

Free Arabs, American Islamic Congress ( AIC) ,Weddady e lobby Pro-israele islamofobiche

ATTIVISTA ANTI-SIONISTA, EBREO israeliano, ARRESTATO PER "AVER RICORDATO COME ISRAELE TRATTA I PALESTINESI"

Dominique Vidal: Un palestinese ucciso. 40 palestinesi uccisi dal 1 gennaio