Gerusalemme est: polizia contro attivisti della sinistra. Feriti e arresti

   2  Circa 150 attivisti del gruppo di Sheikh Jarrah hanno  protestato  a Ma'ale HaZeitim, il nuovo quartiere ebraico costruito  a Gerusalemme est . Asaf Sharon ,dell'organizzazione  Sheikh Jarrah Solidarietà ,ha sostenuto che la polizia ha usato metodi  estremamente violenti contro i manifestanti, utilizzando per la prima volta  pistole stordenti , anche se non vi era stata  alcuna provocazione da parte dei partecipanti .   "Abbiamo organizzato una manifestazione di protesta contro l'insediamento due giorni dopo che i coloni  avevano bloccato  le strade di accesso del quartiere ,senza che la polizia intervenisse. I feriti sono 10 e 6 gli arrestati"

Video 


2   VIDEO: DURA CONTESTAZIONE DEL SINDACO GERUSALEMME   Gerusalemme, 28 ottobre 2010 (foto dal sito www.ivarfjeld.files.wordpress.com),  Nena News – Nelle immagini originali girate e diffuse dall’AIC  (Alternative information center), rimontate e sottotitolate in italiano per Nena News da Roberto Ferri, Nir Barkat, primo cittadino israeliano della Città Santa non riconosciuto dai palestinesi (più di 1/3 degli abitanti), viene duramente contestato da un gruppo di attivisti israeliani contro la demolizione delle case arabe e l’espulsione dei palestinesi dalle proprie abitazioni.Due giorni fa Barkat è stato ospite d’onore di una cerimonia pubblica a Gerusalemme. Mentre saluta e sorride ai presenti, gli attivisti gli urlano contro, facendo riferimento alle politiche adottate dalla sua amministrazione nella zona Est di Gerusalemme (occupata nel 1967), in particolare a Silwan e Sheikh Jarrah. In questi due quartieri palestinesi è forte la penetrazione dei coloni israeliani e, in particolare a Sheikh Jarrah, diverse famiglie palestinesi sono già state cacciate viea dalle loro abitazioni.Continua


3   Sheikh Jarrah e Gerusalemme EST : mappa , video, articoli



Commenti

Post popolari in questo blog

Amira Hass: C'è una linea sottile per i palestinesi della Cisgiordania tra la vita e la morte, spesso quella linea attraversa una cella di prigione

Gad Lerner : commento sulla vicenda del piccolo Eltan sequestrato dal nonno materno e ora in Israele

Sophia Goodfriend : Quando il discorso politico palestinese è "incitamento". Mohammad Kana'neh

Editoriale Haaretz No alla punizione collettiva dei prigionieri palestinesi