Iran, attentati contro fisici nucleari


Due fisici nucleari sono stati vittime di altrettanti attentati eseguiti questa mattina aTeheran, intorno alle 7 ora locale, nella parte nord della capitale iraniana. Uno dei due,Faridun Abbasi, è morto dopo che la sua auto era stata imbottita di tritolo e collegata a un detonatore che si è azionato con l'accensione del veicolo. Il secondo, Majid Shahriani, è invece rimasto ferito poco dopo in un attentato analogo."Le modalità con le quali sono stati eseguiti i due attentati di oggi contro i due fisici nucleari fanno pensare che dietro ci sia la mano della Cia e del Mossad". È quanto ha affermato il direttore della tv iraniana in lingua araba 'al-Alam', Nawid Bahruz, nel corso di un intervento in diretta.Insieme ai due scienziati c'erano anche le rispettive mogli, che sono rimaste ferite. "Siamo convinti che dietro ci siano i servizi segreti di Paesi importanti perchè le modalità usate per gli attentati sono simili a quelle usate per uccidere ad esempio i capi di Hamas in Libano o in altri paesi mediorientali - ha aggiunto il direttore di 'al-Alam' -. Abbiamo saputo che terroristi a bordo di un motorino hanno attaccato dell'esplosivo sulle auto dei due fisici nucleari e questo è esploso pochi secondi dopo. Si tratta di una modalità propria deiservizi segreti di alcuni Paesi come Stati UnitiIsraele Gran Bretagna perchè nessun altro gruppo armato in Iran è in grado di aggirare in questo modo le maglie della sicurezza presente in città".La tv iraniana ha inoltre mostrato le immagini delle due auto distrutte dalle esplosioni.

Commenti

Post popolari in questo blog

Gad Lerner : commento sulla vicenda del piccolo Eltan sequestrato dal nonno materno e ora in Israele

Sophia Goodfriend : Quando il discorso politico palestinese è "incitamento". Mohammad Kana'neh

Haaretz : Israeli Grandfather Absconded 6-year-old Survivor of Italy Cable Car Accident on Private Jet

Over 100 international law experts sign letter against West Bank annexation