In nome di Kahane : scontri tra poliziotti e palestinesi a Umm al-Fahm

Violenti scontri tra palestinesi e agenti della polizia israeliana sono incorso nella città di Umm al-Fahm, nella parte settentrionale di Israele. I palestinesi sono scesi in strada per impedire lo svolgimento di una manifestazione di un gruppo della destra israeliana, che aveva organizzato un corteo per chiedere la messa al bando del Partito islamico degli arabi israeliani.
Millecinquecento agenti di polizia erano stati schierati già dalle prime ore dalla mattina in previsione degli scontri. Gli estremisti israeliani chiedono che sia messo fuori legge il Movimento islamico in Israele dello sceicco Raed Sallah, che ad Um el-Fahem gode di vasti consensi. Il leader degli ultrà di destra Ben Gvir e il deputato di estrema destra Michael Ben Ari hanno partecipato a Gerusalemme a una cerimonia commemorativa del rabbino Meir Kahane, il fondatore del movimento anti-arabo Kach messo fuori legge 22 anni fa. Il rabbino Kahane fu ucciso 20 anni fa a New York da un attentatore arabo.

Commenti

Post popolari in questo blog

Ahmad Tibi : Ho cancellato il mio tweet, ma Israele è giustamente sospettato di aver ucciso bambini

Akiva Eldar : L'Europa ha rinunciato ai palestinesi

Ben Caspit :Mentre continuano gli attacchi israeliani a Gaza, la Jihad islamica risponde con i missili

Alex Kane and Mari Cohen ( Jewish Currents ) : L'offensiva israeliana a Gaza: una spiegazione- Una operazione che ha ucciso decine di palestinesi.