Gaza ; ucciso giovane manifestante di 19 anni



GAZA (Reuters) - Soldati israeliani hanno ucciso oggi un palestinese che si era avvicinato alla frontiera di Gaza per manifestare contro il divieto di ingresso all'area imposto da Israele. Lo riferiscono testimoni e autorità sanitarie.Secondo le fonti un 20enne è stato ucciso mentre manifestava insieme a numerose altre persone, che avevano piantato bandiere palestinesi sul terreno vicino alla recinzione che corre lungo il confine, a est di Gaza City.Alcuni hanno tirato pietre, provocando la reazione di una pattuglia israeliana, che ha aperto il fuoco dall'altra parte del confine.L'esercito per il momento non ha commentato l'episodio. Si tratta della prima vittima nel corso delle manifestazioni settimanali organizzate per attirare l'attenzione sulla politica di Israele di impedire l'accesso dei palestinesi in un'area di 300 metri dal confine. Coloro che lo fanno rischiano di essere bersaglio del fuoco da parte delle truppe israeliane."Queste sono manifestazioni non violente contro l'imposizione della zona cuscinetto da parte di Israele", ha detto un attivista pro-palestinese, Eva, parlando a Reuters Television."Gli israeliani dicono che possono sparare a chiunque si trovi nell'area. Ma annette il terreno agricolo palestinese. Annette terre su cui i palestinesi vivono e lavorano".La manifestazioni alla frontiera di Gaza sono iniziate il mese scorso e hanno preso a modello proteste simili contro l'esproprio dei terreni da parte di Israele per la costruzione della barriera in Cisgiordania.Israele ha ritirato le truppe da Gaza nel 2005, dopo 38 anni di occupazione. Dopo che nel 2007 i fondamentalisti islamici di Hamas hanno preso il controllo di Gaza, sconfiggendo i miliziani di Fatah, il partito laico del presidente palestinese Mahmud Abbas, Israele ha dichiarato l'enclave entità nemica e, con l'aiuto del confinante Egitto, ha messo sotto assedio i confini.A fine 2008 Israele ha invaso Gaza in un'offensiva durata tre settimane per far cessare i lanci di razzi, da parte di Hamas e altri gruppi, contro il suo territorio. Ma la situazione al confine resta tesa e gli incidenti tra truppe Palestinians: IDF troops kill Gazan at border protest militanti sono frequenti.

Commenti

Post popolari in questo blog

Hilo Glazer : Nelle Prealpi italiane, gli israeliani stanno creando una comunità di espatriati. Iniziative simili non sono così rare

La carta degli insediamenti israeliani in Cisgiordania e a Gerusalemme Est dal 1967 a oggi

giorno 79: Betlemme cancella le celebrazioni del Natale mentre Israele continua a bombardare Gaza

Joel Swanson : Opinion | Wake up, Jewish establishment: Seth Rogen speaks for a lot of us young Jews