Gideon Levy : solo i coloni hanno preso sul serio Obama


Sintesi personale
Solo un gruppo di persone ha aperto gli occhi ed è  andata  a lavorare - come di consueto, i coloni - mentre gli altri segmenti della società israeliana sono trincerati in un terribile stato di apatia e di inerzia , la maggior parte dei mezzi di comunicazione è occupata  da narcotiche  assurdità e il silenzio getta   un'ombra sul baratro. 
 La piazza è vuota   completamente vuota.La spaventosa indifferenza potrebbe portarci  a perdere una rara opportunità per la pace.Barack Obama ha fattoun'offerta  che Israele non può - e non deve - rifiutare, ma Israele non riesce a svegliarsi. Dove sono quel  57 per cento degli israeliani  che negli ultimi sondaggi di Haaretz  si  è dichiarata favorevole   alla soluzione di due Stati? Che cosa pensa ? Che questa soluzione scenda dal cielo  senza creare radicali trasformazioni ? Dove sono le proteste contro le posizioni del  primo ministro, che continua con il suo trito-non-si-divide-Gerusalemme e-non si cede sul -Golan?  Non  ci sono dimostrazioni di protesta in  un paese a rischio di chiusura, un paese  fortemente criticato dall'opinione pubblica internazionale , un paese immerso nella sua brutale occupazione , un paese che rischia di perdere la sua vitale alleanza con gli Usa I leader parlano di "crescita naturale",ma la loro risposta è nulla. Gli unici elementi attivi della nostra società sono i coloni, seminano paura e condizionano la maggioranza come hanno sempre fatto in questi 40 anni .I cercatori di pace e di giustizia continuano a non capire la possibilità di un cambiamento epocale : la finale dello show televisivo "Survivor " e dell' American Idol" attira maggiore interesse.Questo è forse l'ultima chiamata per un volo  con destinazione per un futuro migliore, e i passeggeri sono bloccati nei duty free,perdendo  il loro tempo, ritardando un'occasione reale Noi lasciamo il nostro destino nelle amni di pochi politici e generali. La  gente deve farsi sentire, svegliarsi, prima che sia troppo tardi e l'aereo parta  ancora una volta senza di noi 

Commenti

Post popolari in questo blog

Zuheir Dolah : ha 76 anni e resiste da anni al tentativo di confisca israeliana. La storia di Hayel Mahmoud Bisharat ,

Sophia Goodfriend : Quando il discorso politico palestinese è "incitamento". Mohammad Kana'neh

Yuval Harar : Esame per Yom Kippur, giustizia e fedeltà tribale, etica e interesse

Combatants for Peace : portano l'acqua ai Palestinesi di Hebron, arrestati. Il teschio come simbolo dell'esercito Testimonianza di Mossi Raz