Gideon Levy: la mia famiglia è morta

Sintesi personale
L'appartamento nella città di Dura, a sud di Hebron, è spaziosa , ma Osama Rasras ci vive da solo. La sua casa è elegante ,pulita, ma vuota .Lui ha imparato a riciclare se stesso. Sua moglie Sonya e i suoi piccoli sono a Rafah, a un'ora di distanza, irraggiungibiliDalal, 18 mesi di età, è nata con microcefalia ,ha bisogno di urgenti interventi chirurgici non disponibili a Gaza; la sua condizione si sta aggravando : è spastica, paralizzata , muta e strabica L'errore della moglie è stata quella di recarsi a Gaza ,un anno fa, per vedere il padre morente e ora non può uscire dalla Striscia Con un sorriso triste Obama dichiara: "il padre non è morto, ma la nostra famiglia sì"Il funzionario di polizia ha risposto alle nostre domande affermando di non aver ricevuto alcuna richiesta, ma ha assicurato che il caso riportato dall'articolo rientra sicuramente nei casi umanitari :12000 palestinesi hanno avuto l'autorizzazione di farsi curare negli ospedali di Samaria, Giudea, Giordania e Israele. Il tempo passa e la bimba sta sempre più male,le sue crisi sono sempre più frequentiSoniya è disperata. Pochi mesi fa decise di provare a raggiungere Israele attraverso Erez. Sperava ingenuamente di poter ottenere l'autorizzazione per Daai. Attese 6 ore, poi rientrò a casaIl fatto che l'Ospedale di San Giuseppe abbia programmato un'operazione chirurgica per la bimba a luglio , non scuote l'indifferenza dell'autoritàDue volte al giorno, mattina e sera, Osama parla a sua moglie e a suo figlio. Ogni conversazione è sempre più deprimente . Questa estate ha avuto un attacco di cuore e Soniya nello stesso periodo, ha cercato un giocattolo per il piccolo Ahmed, ma non ha trovato nulla , a causa della assedio: Israele consente solo materie prime di base per "scopi umanitari" nella Striscia di Gaza. Un giocattolo per un bambino che viene tenuto lontano da suo padre non fa parte dell'elenco .'Our family has died'

Commenti

Post popolari in questo blog

Il prigioniero Zakaria El Zebedi invia un messaggio tramite i suoi avvocati agli israeliani: ′′ Da Facebook ( in ebraico e inglese)

Zuheir Dolah : ha 76 anni e resiste da anni al tentativo di confisca israeliana. La storia di Hayel Mahmoud Bisharat ,

Yuval Harar : Esame per Yom Kippur, giustizia e fedeltà tribale, etica e interesse

Alberto Negri: L’«anglosfera» fa fuori anche Fincantieri