L'arcivescovo Fouad Twal,: "SE VOGLIAMO ALTRO ODIO CONTINUIAMO L'ASSEDIO



Cosa può dirci della situazione dei cristiani nei Territori?I Territori palestinesi sono ancora sotto occupazione con centinaia dicheck-point e posti di controllo: la vita è dura, durissima e il fatto di non vedere una soluzione, un futuro chiaro in questo presente così difficile peggiora le cose. E questo malgrado l'arrivo di tanti pellegrini, ai quali siamo molto grati. Ma a causa di motivi politici, economici, di ricongiungimento familiare in tanti continuano ad emigrare anche adesso: la nostra minoranza cristiana rimane minoranza.Che cosa sa della parrocchia di Gaza? Gaza è una catastrofe: non c'è altro modo di definirla. Gaza è una vera, bella fabbrica di odio, di rancore, di sfiducia. Se vogliamo ancora più violenza, continuiamo con questo modo di fare: opprimiamo un intero popolo! Anche se alcuni «responsabili» possono scegliere un comportamento irresponsabile, deve essere chiaro che schiacciare un milione e mezzo di persone con questo atteggiamento non avrà altro risultato che alimentare l'odio e la violenza. E non credo che sia il modo migliore di portare la pace: né agli arabi né agli israeliani né agli europei... Al contrario: è il modo più sicuro per far aumentare l'odio, il rancore e la violenza. Penso soprattutto ai bambini: a questa generazione di piccoli che stanno crescendo senza scuola, senza cibo... come maialini chiusi in gabbia, cresciuti in questa atmosfera sporca da ogni punto di vista, e siamo noi tutti che stiamo preparando con questa indifferenza una generazione che ama la violenza perché è stata allevata senza nessun altro mezzo che la violenza.articolo completo qui

Commenti

Post popolari in questo blog

Zuheir Dolah : ha 76 anni e resiste da anni al tentativo di confisca israeliana. La storia di Hayel Mahmoud Bisharat ,

Sophia Goodfriend : Quando il discorso politico palestinese è "incitamento". Mohammad Kana'neh

Yuval Harar : Esame per Yom Kippur, giustizia e fedeltà tribale, etica e interesse

Combatants for Peace : portano l'acqua ai Palestinesi di Hebron, arrestati. Il teschio come simbolo dell'esercito Testimonianza di Mossi Raz