Gideon Levy: io respinto come un cane

Nelle colline a sud di Hebron, dove non vale alcuna legge, la situazione, come al solito, è senza controllo: i coloni continuano ad attaccare i figli dei pastori con mazze e pietre, per rubare le pecore e rendere loro la vita impossibile, mentre la Polizia di Israele continua a trattare male chiunque tenta di presentare un reclamo contro i coloni in questione.

'Respinto come un cane'
Seth Freedman - "Comment is free" - the Guardian - "Settlers are colonisers, just as the IDF is a force engaged in occupation, and any attempt to try to paint the scenario otherwise is both disingenuous and deceitful."

Commenti

Post popolari in questo blog

Il prigioniero Zakaria El Zebedi invia un messaggio tramite i suoi avvocati agli israeliani: ′′ Da Facebook ( in ebraico e inglese)

Zuheir Dolah : ha 76 anni e resiste da anni al tentativo di confisca israeliana. La storia di Hayel Mahmoud Bisharat ,

Yuval Harar : Esame per Yom Kippur, giustizia e fedeltà tribale, etica e interesse

Alberto Negri: L’«anglosfera» fa fuori anche Fincantieri