dal 27 giugno al 28 ottobre: 155 civili uccisi di questi 57 erano bambini

1Un terzo dei Palestinesi uccisi dall' 'IDF nella striscia di Gaza è costituita da minori , secondo il nuovo rapporto preparato dall'associazione per i diritti dell'uomo, che verrà pubblicato mercoledì.
Fra il 27 giugno ed il 28 ottobre, 247 Palestinesi, compresi 155 civili (63 per cento) sono stati uccisi dall'IDF. Fra i civili uccisi, 57 erano minori. Il rapporto inoltre sostiene che dei 996 Palestinesi feriti circa un terzo, 337, sono bambini.
Haaretz
2
L'associazione israeliana per la difesa dei diritti umani B'Tselem ha pubblicato oggi il rapporto relativo al 2007. Il numero di palestinesi uccisi delle forze di difesa israeliane, secondo i loro dati, sarebbe diminuito del 54 per cento, passando dai 657 morti del 2006 ai 373 del 2007, 270 nella sola striscia di Gaza. Sarebbero 131 le vittime innocenti degli scontri e 53 i minori ad aver perso la vita sotto il fuoco dei militari. Il numero dei palestinesi morti nel corso dell'anno in lotte intestine è però in aumento, attestandosi per questo anno a quota 344. Sono sette i civili e sei i militari israeliani morti in attacchi suicidi o bombardamenti palestinesi. Nel rapporto di fine anno è messo in evidenza anche il decremento del tasso di crescita della popolazione ebraica delle colonie: si è passati da un +5,8 per cento nel 2006 ad un +4,5 nel 2007, comunque più alto del 1,5 per cento medio per le zone interne di Israele.

Commento: viene meno la teoria della destra sugli scudi umani usati dai palestinesi: evidentemente ora c'è un maggior controllo, cmq il numero dei civili è sempre alto
allegato

Commenti

Post popolari in questo blog

Comprendere la minacciosa ascesa dell'ultranazionalista partito di Israele

Nir Gontarz : I palestinesi potrebbero morire per mancanza d'acqua. 'Non posso aiutare. Sono occupato'

Ben Caspit :Mentre continuano gli attacchi israeliani a Gaza, la Jihad islamica risponde con i missili