G.Levy:l'occupazione distrugge le famiglie

SINTESI
La casa in Beit Awla, nord di Hebron, assomiglia ad un campo da gioco vi sono i 18 bambini di Al-Aqal di Jihad .Ci sono due appartamenti : uno per ogni moglie ed i loro bambini.
Fino ad un anno fa, Jihad ha diviso le sue notti meticolosamente , una notte con ogni moglie, ma ora Miada non c'è.Israele ne proibisce il ritorno. E' andata in Giordania per visitare la madre indisposta ed ora non può tornare . I suoi sei bambini continuano a chiedere notizie della mamma parlano con lei per telefono ,il cellulare invia messaggi e foto . Lei si sta ammalando e minaccia il suicidio L'alta Corte di Giustizia ha tenuto un'udienza sul rifiuto di Israele di assegnare la residenza permanente ai familiari stranieri dei Palestinesi che vivono nei territori. Questa situazione riguarda circa 50.000 persone .Le leggi israeliane stanno spezzando le famiglie come denuncia B'Tselem,Questa è un'altra storia: Al-Amla del Mohammed ha avuta la temerità di visitare la sua famiglia in Giordania nel 2002. Da allora non le è permesso di rientrare e i suoi quattro bambini stanno crescendo senza di lei . Dopo cinque anni Mohammed si è risposata . I genitori di Amal,per vendetta, l'hanno costretta a scegliere un altro marito tre mesi fa. L'occupazione distrugge gli affetti familiari
ARTICOLO

AGGIORNAMENTO:5mila palestinesi avranno la residenza in Cisgiordania per ricongiungimento familiare

Commenti

Post popolari in questo blog

Ahmad Tibi : Ho cancellato il mio tweet, ma Israele è giustamente sospettato di aver ucciso bambini

Akiva Eldar : L'Europa ha rinunciato ai palestinesi

Alex Kane and Mari Cohen ( Jewish Currents ) : L'offensiva israeliana a Gaza: una spiegazione- Una operazione che ha ucciso decine di palestinesi.

Il raid israeliano su Gaza e i giornali italiani: “Colpa dell’aggredito”. Ma le grandi testate internazionali raccontano un’altra storia