G.LEVY: Israele lasci vivere Gaza

Sintesi articolo
Il boicottaggio all'autorità palestinese imposto da Israele per indebolire gli uomini di Hamas ha avuto il brillante risultato di rafforzarli. L'illusione che un movimento politico si indebolisca facendo pressioni sulla popolazione si è dimostrata fallimentare. Sabotando il governo di unità nazionale, abbiamo ottenuto il golpe militare di Gaza .Possiamo fare una lista degli errori commessi da noi e dagli Usa ,ma la domanda è un'altra: continueremo la politica del boicottaggio con il rischio di favorire AL-Qaida o ci convinceremo che con la forza non otterremo nulla e dobbiamo modificare la strategia ?
Ora la speranza del governo israeliano e americano è riposta in Abu Mazen. Abbiamo finora rifiutato sia tutte le sue proposte sia i tentativi da lui compiuti per creare un governo di unità nazionale . E' inutile pensare di rafforzarlo per indebolire Hamas: Gaza è persa dopo la fuga a Ramallah dei suoi capi .Ora abbiamo una Corea del Nord e una Corea del Sud ed è profondamente sbagliato pensare che a fame e la sofferenza renderanno i palestinesi amanti di Sione degli Usa. L'unica soluzione è aiutare entrambe le realtà, soltanto una Gaza prosperosa potrà modificare la situazione . i giornalisti assicurano che per le vie della città c'è calma e non si assiste più a scontri armati tra clan Il nuovo capo della polizia Mohammed Abu Sisi h è certo di poter porre fine all'anarchia . Noi dobbiamo chiedere sia la liberazione di Shalit e di Johnston sia la fine dei Qassam. Se otterremo questo si potrà porre fine al boicottaggio e iniziare un negoziato ( rilascio dei prigionieri, un cessate il fuoco completo, rimozione di tutti i punti di controllo)ogni sforzo deve essere fatto per rendere dolce la pillola amara.
http://www.haaretz.com/hasen/spages/874149.html


Commenti

Post popolari in questo blog

Il prigioniero Zakaria El Zebedi invia un messaggio tramite i suoi avvocati agli israeliani: ′′ Da Facebook ( in ebraico e inglese)

Zuheir Dolah : ha 76 anni e resiste da anni al tentativo di confisca israeliana. La storia di Hayel Mahmoud Bisharat ,

Yuval Harar : Esame per Yom Kippur, giustizia e fedeltà tribale, etica e interesse

Alberto Negri: L’«anglosfera» fa fuori anche Fincantieri