martedì 6 settembre 2016

Arrivata a Gaza una seconda nave di aiuti turca

Partita venerdì con a bordo 2.500 tonnellate di cibo e vestiti.



ISTANBUL - Dopo la 'Lady Leila', arrivata a pochi giorni dall'accordo di normalizzazione tra Israele e Turchia di fine giugno, una seconda nave turca con aiuti umanitari per la popolazione di Gaza, la 'Eclips', è giunta oggi nel porto israeliano di Ashdod da dove il suo carico sarà trasportato nella Striscia. Lo riferisce l'agenzia statale di Ankara, Anadolu. La nave è partita venerdì dal porto mediterraneo turco di Mersin con un carico di 2.500 tonnellate di cibo, medicinali e materiale scolastico, oltre a mille biciclette per bambini, che dovrebbe giungere a Gaza entro il fine settimana, in tempo per la festività islamica del Sacrificio.
(ANSA, 5 settembre 2016)

Nessun commento:

Posta un commento